AMBIENTE

AMBIENTE

Un mondo sostenibile e innovativo, che guarda al futuro nel rispetto dell’ambiente. È questa la mission che guida il nostro lavoro, ogni giorno.

Il rispetto e la cura dell’ambiente sono elementi imprescindibili, che guidano ogni aspetto del nostro business e del nostro modo di fare impresa. Dalla redazione di singole pratiche allo sviluppo di progetti complessi garantiamo una consulenza ambientale sempre mirata alle esigenze del singolo progetto.

Grazie ad una pluriennale esperienza nell’ambito delle energie rinnovabili e dell’economia circolare e ad una approfondita conoscenza dei temi legati alla sostenibilità siamo a supporto di imprese pubbliche e private, a livello nazionale e internazionale, per la redazione di documenti valutativi e autorizzativi e per la verifica costante dell’impatto che il singolo progetto ha sull’ambiente.

Valutare l’impatto ambientale di un progetto richiede competenze specifiche e diversificate. Il nostro team, composto da esperti e ingegneri con un’esperienza pluriennale, è in grado di supportare e affiancare il Cliente in tutte le fasi del progetto che richiedono delle competenze specifiche sulle tematiche ambientali ponendosi come interlocutore unico e qualificato.

A partire dall’esperienza nel settore energetico e nello sviluppo degli impianti, IGW si è specializzata per offrire ai propri clienti servizi mirati.

Alcuni dei nostri servizi di consulenza

AUTORIZZAZIONE INTEGRATA AMBIENTALE (AIA)
È il provvedimento che autorizza l'esercizio di una installazione nel rispetto di condizioni che garantiscano la conformità ai requisiti IPPC (prevenzione e riduzione integrate dell’inquinamento) relativa alle emissioni industriali e alle prestazioni ambientali associate alle Migliori Tecniche Disponibili (BAT). Il nostro team si occupa di predisporre tutta la documentazione richiesta, con particolare attenzione alle diverse procedure adottate sia a livello nazionale che locale.
AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA
Per eseguire interventi in aree soggette a tutela paesaggistica è obbligatorio richiede preventivamente l’autorizzazione all’ente competente: Ministero, Regione, Comune in funzione dell’intervento ed al livello di delega. IGW affianca la committenza nella predisposizione di tutti i documenti necessari alla richiesta di autorizzazione.
AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE (AUA)
L’AUA è una specifica forma di autorizzazione introdotta per semplificare gli adempimenti amministrativi ambientali e rilasciata dallo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP). Si applica alle piccole–medie imprese (PMI), oltre che agli impianti non soggetti alle disposizioni in materia di Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA). IGW può supportare il committente nel redigere i documenti necessari all’ottenimento dell’autorizzazione grazie all’esperienza a 360° delle tematiche ambientali.
BILANCIO DI MASSA
Il bilancio di massa è il primo strumento per la progettazione di un impianto per la produzione di biogas e biometano. Grazie alla conoscenza approfondita delle diverse tipologie di biomasse, avendo sviluppato il settore di trading, e delle diverse tecnologie, IGW è in grado di redigere bilanci accurati e verificare l’effettiva produzione energetica.
CALCOLO DEL RISPARMIO DELLE EMISSIONI DI GAS CLIMA ALTERANTI (GHG)
Il Greenhouse Gas Protocol (GHG Protocol) nasce come uno standard internazionale per la contabilizzazione dei gas serra, necessario in considerazione della evoluzione delle politiche internazionali sul cambiamento climatico. I tecnici di IGW sono in grado di applicare il GHG Protocol che fornisce strumenti e metodologie di calcolo per misurare e quantificare le proprie emissioni di gas climalteranti.
CONSULENZA FORENSE AMBIENTALE
A supporto degli studi legali per l’analisi degli aspetti tecnici nelle cause civili e penali e nei contenziosi di carattere ambientale.
IGW può assumere, altresì, il ruolo di Consulente Tecnico di Parte in cause civili e penali relativi alle tematiche ambientali.
DUE DILIGENCE AMBIENTALE
L’esperienza di IGW nell’ambito di tematiche ambientali, delle autorizzazioni e nel settore delle energie rinnovabili, fa sì che il team possa affiancare i propri clienti nelle valutazioni di impianti e progetti legati alla green economy individuando preventivamente potenziali criticità e/o elementi ostativi sia di natura tecnica che amministrativa.
VALUTAZIONE, GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI RESIDUI DELLE PRODUZIONE AGROALIMENTARI
Nel contesto di un’economia circolare, i residui agroalimentari rappresentano una risorsa per la produzione di energie rinnovabili contribuendo anche ad una riduzione delle emissioni di CO2 in atmosfera. IGW seleziona, valuta e propone per la valorizzazione energetica sottoprodotti basandosi sui disposti della normativa europea e nazionale, nonché in conformità al proprio “Disciplinare di Tracciabilità Sottoprodotti per Uso Energetico – Rev. 3 del 26.03.2018” per garantire a tutti gli attori della filiera, non solo la conformità legislativa, ma anche la corretta gestione di ogni aspetto tecnico-commerciale, e la risoluzione di reclami e non conformità.
MONITORAGGIO AMBIENTALE
Rappresenta un efficace strumento di controllo per assicurare, durante tutto il processo di realizzazione di un’opera, "il controllo degli impatti ambientali significativi sull'ambiente derivanti dalle opere approvate, nonché la loro corrispondenza alle prescrizioni espresse nella compatibilità ambientale dell'opera stessa ed individuare tempestivamente eventuali scostamenti negativi e consentire all’Azienda di adottare le opportune misure correttive" (art. 28, comma 1 del D.Lgs. 152/2006).
IGW si occupa anche della fase di campionamento e analisi ed è in grado di fornire piani di monitoraggio e controllo ambientali dettagliati.
VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE (VIA)
È la procedura tecnico-amministrativa che individua, descrive e valuta, in via preventiva, gli effetti sull’ambiente, sulla salute e sul benessere umano di progetti pubblici o privati. Identifica inoltre le misure atte a prevenire, eliminare o ridurre gli impatti negativi sull’ambiente, prima che questi si verifichino effettivamente. La valutazione ambientale ha la finalità di assicurare che l'attività sia compatibile con le condizioni per uno sviluppo sostenibile. Il team di IGW affianca il committente lungo l’itero iter autorizzativo, suggerisce la migliore soluzione da adottare valutando la complessità progettuale e le caratteristiche ambientali specifiche.
VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (VAS)
Si tratta di un rapporto volto a proteggere e tutelare l'ambiente dai possibili impatti conseguenti all'attuazione di un determinato piano o programma. La VAS si adotta in una fase di programmazione e pianificazione e deve garantire che piani e programmi siano coerenti con la specificità del territorio e garantiscano uno sviluppo sostenibile. IGW collabora con aziende pubbliche e private e ha sviluppato una specifica expertise nell’elaborazione delle valutazioni ambientali strategiche adottando un metodo rigoroso a tutela dell’ambiente.
VALUTAZIONE DI INCIDENZA (VIncA)
È il procedimento di carattere preventivo al quale è necessario sottoporre qualsiasi piano, programma, progetto, intervento od attività (P/P/P/I/A) che possa avere incidenze significative su un sito o proposto sito della Rete Natura 2000 (rete ecologica diffusa su tutto il territorio dell'Unione Europea istituita per garantire il mantenimento a lungo termine degli habitat naturali e delle specie di flora e fauna minacciati o rari a livello comunitario).
ASSISTENZA ALLE AZIENDE ESTERE PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI GREEN IN ITALIA
IGW è una realtà specializzata nella realizzazione di impianti Green. Grazie all’esperienza maturata nel settore, è in grado di affiancare le imprese straniere che decidono di operare in Italia nella gestione degli adempimenti amministrativi necessari per poter operare in conformità alla normativa e, se richiesto, fornire un project manager temporaneo per supportare l’azienda straniera nella gestione della commessa sia verso la pubblica amministrazione che verso i privati.

Il team di IGW può essere partner per le società estere che decidono di operare in Italia, per i seguenti servizi:

  • DISTACCO TRANSNAZIONALE (transnational posting): ogni azienda Europea che decide di operare in un altro stato membro della Comunità Europeo è sottoposta alle normative in attuazione alla direttiva comunitaria nr. 2014/67/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 15 maggio 2014. IGW può supportare l’azienda estera per predisporre tutti gli adempimenti previsti;
  • GESTIONE DOCUMENTAZIONE PER APPALTI PUBBLICI: tutte le aziende straniere (non solo europee) che decidono di realizzare un impianto in Italia, sono sottoposte alla normativa che regola i lavori pubblici in Italia. Per effettuare l’opera, è necessario produrre in italiano, in aderenza alla normativa nazionale, tutta la documentazione relativa all’appalto e alla sicurezza;
  • RICHIESTE DI AUTORIZZAZIONE DEI SUBAPPALTI E SUB FORNITURE: tutte le aziende straniere (non solo europee) che decidono di operare in Italia devono richiedere l’autorizzazione alla pubblica amministrazione per poter subappaltare oppure noleggiare attrezzature “a caldo”;
  • DOCUMENTAZIONE SALUTE E SICUREZZA LAVORATORI: il team di IGW può affiancare partner stranieri per la gestione della documentazione necessaria prevista dal D.Lgs 81/08).

Se sei interessato ai nostri servizi di consulenza, o vuoi saperne di più sul commercio dei Sottoprodotti, compila il form qui sotto e ti ricontatteremo.


    Seleziona un servizio
    Consulenza EnergeticaSottoprodottiConsulenza Ambientale


    Leggi la Privacy policy